rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Costume e società

Blue Monday, il giorno più deprimente dell'anno: le leggende più tristi ambientate in Liguria

Perché il Blue Monday è considerato il giorno più triste dell'anno? La spiegazione e qualche curiosità

Oggi, lunedì 17 gennaio 2022, è il Blue Monday, la giornata più triste dell'anno. Ma perché? Questa giornata cade il terzo lunedì del primo mese dell'anno, ed è ritenuto essere il giorno più deprimente - almeno per coloro che abitano l'emisfero boreale - calcolato in base ad alcuni fattori come:

  • Le condzioni meteo (per fortuna in questi giorni c'è il sole ma non si può dire che a Genova faccia particolarmente caldo).
  • La distanza dalle feste di Natale: l'Epifania ha portato via tutte le feste da più di una settimana ormai, e ormai siamo nuovamente immersi nel tran tran quotidiano, con le prossime festività decisamente lontane.
  • Il fallimento dei propositi che si erano prefissati con l'inizio del nuovo anno: quante promesse fatte a Capodanno siamo riusciti a mantenere o, almeno, abbiamo gettato le basi per poterlo fare? Molte persone, lasciandosi trasportare dal ritorno alla quotidianità, hanno ripreso le vecchie abitudini posticipando ancora una volta la dieta, l'esercizio fisico, cambiamenti importanti e così via.

A osservare questi dati e a trovare la data "perfetta" per il Blue Monday era stato Cliff Arnall, psicologo presso l'Università di Cardiff (ma occorre dire che la stessa università prese le distanze da questa teoria, e molti colleghi di Arnall lo criticarono definendo il lavoro come "farsesco", con misurazoni prive di senso). C'è da dire però che il concetto è stato ripetutamente utilizzato - ovviamente in ambito non scientifico - da aziende per scopi pubblicitari o sui social media.

Dieci tristi leggende ambientate a Genova e in Liguria

Anche Genova ha le sue tristi leggende adatte a essere lette in una giornata come il "Blue Monday", eccone 5 da conoscere:

- La triste leggenda del costruttore della Lanterna

- La leggenda del ponte dei suicidi a Carignano

- La leggenda del fantasma di Nina Giustiniani, l'amante infelice di Cavour

- La leggenda della giovane strega del sestiere di Prè

- La leggenda del bambino fantasma di via Luccoli

- La michetta di Dolceacqua e la sua triste leggenda

- La macabra storia del Palazzetto Criminale di Genova e dei suoi torturati

- La "casa nera" di Genova

- Le streghe di Triora, tra storia e leggenda

- La triste leggenda delle bellissime streghe di Ellera

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blue Monday, il giorno più deprimente dell'anno: le leggende più tristi ambientate in Liguria

GenovaToday è in caricamento