Giovedì, 13 Maggio 2021
Costume e società

Gastronomia e solidarietà: ecco le iniziative genovesi per i terremotati

Aumentano le iniziative a Genova e in provincia volte a raccogliere fondi da destinare alle popolazioni che hanno subito il terribile terremoto in centro Italia

Dopo il terremoto che ha sconvolto il centro Italia provocando più di 260 vittime, fioriscono anche a Genova le iniziative di solidarietà volte ad aiutare la popolazione vittima del sisma a ripartire.

Il cuore grande dei genovesi incontra la specialità gastronomica di Amatrice, ovvero la pasta all'amatriciana. Pomodoro, guanciale, bucatini (o spaghetti, o penne) e via: molti i locali o i gruppi che hanno aderito a serate speciali in cui mangiare un piatto di pasta all'amatriciana non vuol dire solo assaggiare una delle specialità italiane per eccellenza, ma anche devolvere il ricavato in beneficenza per aiutare i terremotati.

Ecco le iniziative sul territorio (l'articolo è in continuo aggiornamento):

Ecco i locali genovesi che aderiscono al progetto #AMAtriciana (per ogni piatto di amatriciana verranno donati 2 euro alla Croce Rossa, uno lo mette il ristoratore, uno lo aggiunge il cliente):

  • Trattoria dell'Acciughetta, piazza Sant'Elena, Genova
  • AC Hotel Genova, corso Europa, Genova
  • Articiocca Gastronomia, via Nazionale 109, Sestri Levante
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gastronomia e solidarietà: ecco le iniziative genovesi per i terremotati

GenovaToday è in caricamento