Due pizzerie liguri tra le migliori 100 italiane secondo "50 Top Pizza"

A Sarzana e Genova due tra i migliori locali in Italia

Ci sono due locali liguri nella classifica delle migliori 100 delle pizzerie in Italia stilata da 50 Top Pizza, la celebre guida online di settore.

Si tratta di una pizzeria del capoluogo e una di Sarzana. Andiamo a vedere quali sono.

Officine del Cibo

Al 32esimo posto compare il primo locale ligure, a Sarzana, nello spezzino.

La descrizione di 50 Top Pizza: "Mani e idee. Le mani di Giuseppe Messina, pizzaiolo, che ammacca nel solco storico della verace pizza napoletana. Impasti, anche alternativi, grammature e cotture a seconda della farcitura, per pizze dal fondo sottilissimo con umidità, alveolatura e fragranza del cornicione sempre diverse. Non mancano montanare, focacce e pizze al vapore, a testimoniare vera passione per tutti i lievitati. E poi ci sono le idee di Giacomo Devoto, patron e cuoco: tecnica da cucina d’autore per topping originali che prevedono ingredienti spesso presidi slow food, o provenienti da produzioni artigianali, anche locali, oppure dall’orto di proprietà. I menu Pizza Lab o Pizza Cucina raccontano le numerose possibilità di connubio tra impasti e materie prime. La sala che gira secondo standard di livello superiore, la intrigante carta dei vini e delle birre, i dolci curati, il gelato prodotto in proprio, fanno delle Officine del Cibo un esempio di pizzeria contemporanea che non vuole dimenticare la tradizione".

La Piazzetta del Pisacane

Al 95esimo posto troviamo un altro locale ligure, questa volta a Genova, la Piazzetta del Pisacane.

La descrizione di 50 Top Pizza: "Uno degli aspetti che rende indubbio merito a questa pizzeria, situata a due passi dalla zona dei teatri cittadini del centro, è la cortesia del personale che con attenzione professionale accoglie i clienti nella piacevole struttura interna. Ovviamente non ci si ferma a questo, seppur fondamentale, dettaglio: la ricercata cura negli ingredienti di stagione che compongono le farciture e le materie prime dell’impasto, ne completano il quadro qualitativo. Il menu delle pizze è invitante e ricco di fantasia e tutte le proposte possono essere realizzate con quattro differenti tipi di impasto a scelta: classico Pisacane, integrale ai cinque cereali, al grano arso e al kamut, con l’utilizzo di olio extravergine d’oliva Rure, sale integrale di Mothya, lievito naturale e 40 ore di lievitazione. La birra alla spina proviene da birrifici artigianali di zona. Proposta di vini originale e attenta alle piccole produzioni di qualità. Possibilità di parcheggio nelle zone blu a pagamento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento