"Genova nel cuore": il concorso per le scuole

Il concorso all'indomani della tragedia del ponte Morandi, per valorizzare il senso di comunità, dell'impegno civico e della solidarietà

Promuovere tra gli studenti il senso di comunità, dell'impegno civico, della solidarietà, all'indomani dei tragici accadimenti del ponte Morandi: è questa l'idea del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca che ha indetto (in collaborazione con la Regione Liguria) il concorso "Genova nel cuore", rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado.

Gli alunni sono invitati a produrre elaborati creativi (scegliendo tra sceittura, arte e musica) in cui, partendo dai propri sentimenti vissuti durante il crollo del ponte, si esprima la capacità di superare la drammaticità dell'evento attraverso la solidarietà e il forte senso di comunità.

Scarica il bando del concorso con la scheda da compilare

I lavori potranno essere individuali o di gruppo, e dovranno descrivere le proprie paure per ciò che è accaduto ma soprattutto la volontà di andare oltre, immaginando come si possa contribuire, tutti insieme, alla costruzione di un futuro migliore per le giovani generazioni.

I vincitori saranno decretati da una commissione formata da membri del Miur e Regione Liguria, e verranno premiati durante il "Salone Orientamenti" previsto a Genova dal 13 al 15 novembre 2018. Per l'occasione, saranno anche esposti i migliori elaborati.

Il materiale dovrà essere inviato entro il 26 ottobre 2018 ad ALFA - Agenzia per il lavoro, la formazione, l'accreditamento della regione Liguria, via San Vincenzo 4 - 16121 Genova

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Neve e ghiaccio in autostrada: scattano blocchi e chiusure, la situazione traffico

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Covid, morto lo psichiatra Gian Luigi Rocco. Il figlio: «Mio padre non c’è più, ma là fuori c’è chi si lamenta perché farà il Natale da solo»

  • È arrivata la neve: le foto

Torna su
GenovaToday è in caricamento