All'ospedale di Sestri Levante un nuovo reparto a conduzione infermieristica

Realizzato al terzo piano della struttura, rimasto vuoto dopo il trasferimento di urologia, condivide gli spazi con il rinnovato centro per i disturbi respiratori del sonno

Novità all’ospedale di Sestri Levante, che ha da poco aperto le porte al nuovo reparto a conduzione infermieristica e al rinnovato centro pneumologico per la cura dei disturbi respiratori del sonno.

L’inaugurazione dei due nuovi poli si è tenuta martedì al terzo piano della struttura, rimasto vuoto dopo il trasferimento di Urologia a Lavagna. Interamente ristrutturato, è stato destinato a una realtà già esistente, ma spostata e rinnovata (il centro per i disturbi del sonno) e a una novità per l’Asl 4 (terzo in Liguria dopo il Galliera di Genova e il San Paolo di Savona), il reparto a conduzione infermieristica, che garantirà ai pazienti assistenza nel periodo in cui non sono più ricoverati in reparti acuti o in medicina generale, ma ancora non sono pronti a tornare a casa e hanno bisogno di terapie specifiche che, in alternativa, dovrebbero essere somministrate dai pronto soccorso.

All’inaugurazione hanno partecipato l’assessore regionale alla Sanità, Sonia Viale, la direttrice generale dell’Asl 4, Bruna Rebagliati, e il commissario di Alisa Walter Locatelli insieme con la sindaca di Sestri Levante, Valentina Ghio. Sempre al terzo piano dell’ospedale presto sorgeranno anche il Centro per i disturbi del comportamento alimentare, il Centro di educazione e riabilitazione motoria dei bambini e degli adolescenti, e il polo dedicato alla terapia del dolore con i medici di medicina generale

«Nel piano socio sanitario approvato dal consiglio regionale abbiamo puntato sulla integrazione ospedale e territorio - ha detto l’assessore Viale - Questa è un’attuazione concreta per accompagnare il paziente dall’ospedale a casa grazie al ruolo dell’infermiere che diventa centrale assieme al medico di medicina generale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatta anche la sindaca Ghio, che ha però approfittato dell’occasione per togliersi qualche sassolino dalle scarpe: «Sestri Levante è ancora decisamente in credito rispetto allo svuotamento perpetrato a suoi danni, nonostante l'impegno e la grande professionalità dei suoi lavoratori - ha detto - Nel marzo dell'anno scorso che sono stati chiusi 4 reparti e persi 36 posti letto, con i 16 di oggi non abbiamo nemmeno pareggiato. Si parla di Sestri come polo oncologico di eccellenza, ma al momento non sono previste nuove assunzioni di medici oncologi. Si parla di Sestri come polo riabilitativo da potenziare ma non vedo assunzioni di medici fisiatri o specialisti. Si parla di Sestri come ospedale di territorio per i servizi ambulatoriali o diagnostici: ma non vedo incremento di orario dei servizi diagnostici e ambulatoriali ai cittadini o riduzione delle liste di attesa. Pertanto ben venga una nuova apertura, ma nella consapevolezza che Sestri Levante, nell'ottica di una riorganizzazione sanitaria comprensoriale, chiede almeno l'attuazione di quanto promesso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paola Cortellesi è Petra, l'ispettore genovese: «Il mio personaggio non fa la femminista, lo è»

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento