rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Politica Sampierdarena / Via Giacomo Buranello

Voltini via Buranello, il monito della Lega: "Ora decidere il loro futuro con i cittadini"

"Occorrono inserimenti consoni alle vere necessità di rilancio considerata l’alta aspettativa del quartiere" dicono Lorella Fontana e Davide Rossi

Bene i lavori di riqualificazione che partiranno entro fine mese in via Buranello, a Sampierdarena, ma la destinazione dei voltini venga scelta con i cittadini. È il monito della Lega che ha lanciato un chiaro messaggio, tramite una nota stampa congiunta a firma di Davide Rossi, presidente della Pro Loco di Sampierdarea e San Teodoro (ed ex consigliere comunale della Lega) e Lorella Fontana, ex capogruppo del Carroccio in Comune e ora vicepresidente del Municipio Ponente.

"Occorrono inserimenti consoni alle vere necessità di rilancio considerata l’alta aspettativa del quartiere" dicono i due esponenti della Lega. Sia Rossi già da quando era consigliere municipale, che Fontana da responsabile della segreteria del gruppo comunale dell’allora capogruppo e oggi vice ministro, Edoardo Rixi, da oltre 15 anni seguono le vicissitudini dei voltini.

"Ricordiamo le finte promesse di riqualificazione dei sindaci del passato fino alla concretezza degli atti amministrativi della prima gestione Bucci - dicono -. Questo lavoro è frutto di un lavoro sinergico con i Civ e con l’assessore Bordilli, occorre però adesso fare il passaggio più importante, ossia decidere seguendo le pressanti aspettative dei residenti del quartiere, le attività da andare a inserire in questo contesto".

Insomma solo ascoltando le proposte dei cittadini, secondo Rossi e Fontana, si potrà dare forza al cambio di passo che via Buranello attende da tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voltini via Buranello, il monito della Lega: "Ora decidere il loro futuro con i cittadini"

GenovaToday è in caricamento