rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Politica Sampierdarena / Corso Onofrio Scassi

"No al depotenziamento dell'ospedale Villa Scassi", sale la protesta

Le forze di maggioranza del Municipio Centro Ovest hanno organizzato un presidio nella giornata di mercoledì 7 dicembre 2022

Le forze di maggioranza del Municipio Centro Ovest hanno organizzato un presidio a sostegno, e contro il depotenziamento, dell'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena. Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Lista Rosso-Verde e Genova Civica Ariel Dello Strologo hanno dato appuntamento ai cittadini nella giornata di Mercoledì 7 dicembre alle ore 10.00.

"Un presidio fortemente voluto dalle forze politiche della maggioranza municipale - si legge in una nota - a sostegno del reparto maternità del Villa Scassi dopo le parole dell'assessore alla sanità Gratarola, e di tutti gli altri reparti. Una mobilitazione per un ospedale che non è di quartiere, ma di importanza cittadina tra centro e ponente, che copre un'utenza di circa 300mila persone, da Sampierdarena e San Teodoro all'intera Val Polcevera, fino ad Arenzano". 

"Un momento di raccoglimento per i cittadini - concludono i partiti della maggioranza del Centro Ovest - a difesa dei reparti del Villa Scassi, a favore di un suo potenziamento strutturale, dei servizi e del personale, a difesa della sanità pubblica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"No al depotenziamento dell'ospedale Villa Scassi", sale la protesta

GenovaToday è in caricamento