menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccino obbligatorio per iscriversi all'asilo, la Regione apre al sì

La vicepresidente Sonia Viale ha annunciato il suo voto favorevole se il dibattito arriverà in aula dopo la proposta di legge del Partito Democratico

Vaccino obbligatorio per i bambini da 0 a 3 anni per iscriversi all'asilo nido. Questa è la proposta avanzata già  nelle scorse settimane da Raffaella Paita, capogruppo del Partito Democratico in Regione Liguria, sulla base di una proposta di legge di cui è prima firmataria che si ispira a quanto già realizzato in Emilia Romagna.

Fino ad ora, la Regione, ha lasciato libere di scegliere le famiglie, pur con un percorso formativo adeguato sull'importanza delle vaccinazioni, ma nelle ultime ore è arrivato l'appoggio alla proposta da parte della vicepresidente regionale e assessore alla sanità Sonia Viale che ha annunciato il suo voto favorevole se il dibattito arriverà in aula. 

Il capogruppo del PD Raffaella Paita ha espresso la sua soddisfazione: «Bene l'adesione dell'assessore Viale alla proposta di legge del PD di rendere obbligatori i vaccini per chi vuole iscrivere i figli all'asilo nido. Siamo felici di aver promosso un'iniziativa nell'interesse del territorio e soprattutto dei bambini»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento