menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapporti tesi in consiglio comunale, Doria: «Penso che il bilancio passerà»

Queste le dichiarazioni del sindaco in mattinata, a margine della conferenza stampa organizzata per presentare le iniziative a sostegno dell'Ecuador terremotato, a una settimana dal "pasticcio" delle delibere Imu

«Sto incontrando tutti i consiglieri della maggioranza, lo scopo è chiarire e rinsaldare i rapporti»: queste le parole del sindaco Marco Doria a una settimana dal “pasticcio” delle delibere Imu e dell’approvazione in consiglio Comunale di quelle proposte dell’opposizione che prevedevano il dimezzamento dell’aliquota per gli immobili di classe A1, e cioè quelli di pregio, con il conseguente ammanco di 8 milioni di euro nel bilancio del Comune.

Un’approvazione a sorpresa, per cui la giunta Doria si è trovata contro una maggioranza parecchio scricchiolante, e cui il sindaco ha tentato di porre rimedio convocando una commissione consiliare d’emergenza per varare altre due delibere che fissassero criteri specifici per l’abbassamento della tassa sulla casa scommettendo sulla loro approvazione addirittura la poltrona. Alla fine gli emendamenti sono passati (sul filo del rasoio), ma i rapporti rimangono tesi, e il bilancio aleggia come uno spettro maligno sulla giunta e sul consiglio, con rischi che il primo cittadino ha deciso di scongiurare optando per il dialogo: «Penso che il bilancio passerà», si è limitato a dire in mattinata, a margine della conferenza stampa organizzata per presentare le iniziative a sostegno dell’Ecuador terremotato.

«Sto dialogando con i consiglieri che non si sono espressi contro la giunta, bisogna consolidare i rapporti», ha concluso il sindaco, deciso a rinsaldare una maggioranza che negli ultimi tempi si è mostrata quanto mai disunita e facile preda degli attacchi dell’opposizione. Anche fuori dalle mura di Tursi, come dimostrano le parole del presidente della Regione, Giovanni Toti, che proprio stamattina ha definito quella di Doria «una giunta arlecchino, fatta di tanti colori», sottolineando come non sia stata in grado di guidare e far crescere la città. Ma «finché il Comune va avanti, noi collaboriamo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento