menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni, orario invernale: tre ipotesi per la linea Genova-Acqui Terme

«Stiamo lavorando con Trenitalia per esaminare tutte le problematiche che ci sono state sottoposte», dichiara l'assessore ai trasporti Giovanni Berrino

Trasporti e pendolari, la Regione ha pronte alcune soluzioni per rispondere alle richieste arrivate da più parti dopo la presentazione dell'orario ferroviario cadenzato, che sarà in vigore a partire dal 13 dicembre.

«Stiamo lavorando con Trenitalia per esaminare tutte le problematiche che ci sono state sottoposte e a questo proposito abbiamo già alcune soluzioni che metteremo in atto al massimo i primi giorni di gennaio, con la ripresa delle scuole», dichiara l'assessore ai trasporti Giovanni Berrino.

«Verrà attivato ad esempio un treno in partenza alle 13.50 da Savona verso Albenga – aggiunge Berrino -  con successivo ritorno da Albenga alle 15.28. È stata analizzata, inoltre, la problematica sollevata dagli utenti della linea Genova-Acqui Terme e sono state studiate e presentate al tavolo tecnico tre ipotesi, attualmente allo studio da parte dei competenti uffici, la cui soluzione però rischia di subire rallentamenti a causa del protrarsi delle richieste».

«Il nuovo orario - conclude Berrino - verrà completato tenendo in considerazione le esigenze espresse dai pendolari nel corso delle riunioni del tavolo tecnico regionale, che si occupa anche dell'adeguamento degli orari ferro-gomma».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento