menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insulti a Siniša Mihajlović dopo le sue parole pro Salvini

L'ex giocatore e allenatore della Sampdoria ha rivelato di voler votare per Lucia Borgonzoni, candidata della Lega alle prossime elezioni regionali in Emilia Romagna, suscitando una valanga di reazioni, non sempre composte

L'intervista rilasciata da Siniša Mihajlovi? al Resto del Carlino sta suscitando una lunga serie di reazioni, non tutte composte. L'ex giocatore e allenatore della Sampdoria, attualmente sulla panchina del Bologna, è tornato a parlare del suo 'amico' Matteo Salvini, come più volte l'ha definito.

Sinisa ha rivelato di voler votare per Lucia Borgonzoni, candidata della Lega alle prossime elezioni regionali in Emilia Romagna (si vota domenica). Ma le reazioni, in alcuni casi, sono state tutt'altro che composte.

«Solidarietà a Siniša Mihajlovi? - ha scritto sui suoi canali social il governatore ligure Toti -, attaccato in modo vergognoso per aver annunciato di sostenere Salvini e la Borgonzoni in Emilia Romagna. Come si fa a scrivere "ti meriti il tumore" a un uomo che sta combattendo una dura battaglia contro la leucemia? (...) Questa non è opposizione politica. (...) Forza Siniša, continua a lottare per vincere la tua battaglia».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento