Sardine, in Liguria un treno dei diritti

Durante l'incontro al teatro della Tosse, il secondo organizzato dalle Sardine a Genova dopo la manifestazione di fine novembre, è stato presentato il nuovo progetto

Duecento persone circa hanno partecipato ieri sera al Teatro della Tosse di Genova a 'L'acquario delle idee', laboratorio aperto alla cittadinanza e secondo incontro pubblico organizzato dalle Sardine di Genova dopo la grande manifestazione del 28 novembre scorso nel capoluogo ligure.

«Noi siamo inclusivi - ha spiegato uno degli organizzatori, l'avvocato Alessandra Ballerini - quindi parliamo a tutti quelli che hanno qualcosa da dire che sia nel binario dell'uguaglianza, dell'antifascismo, dell'anti-discriminazione e va da sé che alcuni si escludono da soli».

«Questo è un cantiere - aggiunge Ballerini - dopo vedremo il da farsi. Se saranno possibili incontri con i candidati? Sì, non solo per discutere ma anche per ricevere idee». Sul palco è stato presentato anche il progetto del treno dei diritti che attraverserà il territorio da Ventimiglia a Sarzana, il prossimo 1 marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Noi parliamo con tutti, non bisogna cadere nell'idea di dover parlare con qualcuno che ci somiglia, se davvero ci somiglia. Bisogna educare e rieducare noi stessi e altri e questa è una responsabilità collettiva al di là della posizione ideologica». A dirlo all'Adnkronos è Si Mohamed Kaabour, uno dei referenti delle Sardine genovesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Coronavirus: 1478 positivi in Liguria, 205 in più rispetto a sabato

Torna su
GenovaToday è in caricamento