Park ospedale San Martino, Crivello: «Mesi per chiudere il buco»

«Nel migliore dei casi ci vorranno alcuni mesi per chiudere il buco». Così l'assessore Crivello in consiglio comunale a proposito del cantiere per il parcheggio dell'ospedale San Martino

Durante la seduta del consiglio comunale di ieri, il consigliere Francesco De Benedictis ha presentato un'interrogazione a risposta immediata su «Park ospedale San Martino: dopo anni di stop quale futuro?»: «mi pare strano che all'inizio dei lavori nessuno sapesse dei rivi che passavano nel sottosuolo. Si conosceva solo il rio Noce. Perché, vista la situazione, non si riporta la situazione a quella di 12 anni fa, coprendo tutto?».

Questa la replica dell'assessore Gianni Crivello: «la proprietà è del 30 per cento del Comune, per il 70 dell'ospedale. Il cantiere non è stato fermato tanto dai rivi, quanto dallo spostamento delle sottoutenze e da problemi tecnici legati al progetto, per cui si è giunti alla rescissione del contratto d'appalto. Nel migliore dei casi ci vorranno alcuni mesi per chiudere il buco».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

Torna su
GenovaToday è in caricamento