menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampierdarena: discussione a Tursi sul degrado di piazza Settembrini

«La polizia di Cornigliano si è impegnata per una maggiore sorveglianza, di notte ma anche nei fine settimana. Quanto alla manutenzione, ci sono alcuni progetti». Così l'assessore Crivello in consiglio comunale

Durante la seduta del consiglio comunale di ieri, Guido Grillo (Pdl) ha richiamato l'attenzione della giunta sullo stato di degrado di piazza Settembrini e sulle proposte dell'associazione Amici piazza Settembrini relative a: chiusura con cancellata per evitare bivacchi e rumori nelle ore notturne, panchine danneggiate, scarsa illuminazione. Tutto ciò è stato segnalato durante un'assemblea pubblica nell'aprile scorso, presenti il vice sindaco e l'assessore Fiorini. 

Grillo: «è un problema di sicurezza, ma anche di immagine, per il turismo che è sempre più importante per questa città. Il degrado della parte di pertinenza di Ferrovie è intollerabile. Un gruppo di cittadini ha posto a proprie spese una telecamera e ha chiesto che sia messa una cancellata».

La replica dell'assessore Gianni Crivello: «la scorsa settimana ho avuto un incontro con il presidente del Municipio Franco Marenco e con gli assessori municipali, che mi hanno confermato la presenza di microcriminalità. La polizia di Cornigliano si è impegnata per una maggiore sorveglianza, di notte ma anche nei fine settimana. Quanto alla manutenzione, ci sono alcuni progetti, tra cui l'utilizzazione di un'arcata del ponte ferroviario da dare in uso a un'associazione che potrebbe affiancarsi a quella degli “Amici di piazza Settembrini”, associazione meritoria che voglio qui ringraziare pubblicamente».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento