Sampierdarena: degrado senza fine per il centro sportivo di via Melegari

«Dato che la società non riuscì a compiere le opere concordate, gli spazi non ottennero l'agibilità, condizione senza la quale il Comune non ha potuto acquisire l'area, che nel frattempo resta occupata da Rubattino». Così il vice sindaco

Ieri in consiglio comunale, Alessio Piana (Lega Nord) ha presentato un'interpellanza sul degrado del centro sportivo di via Melegari. «Da cinque anni l'area è in stato di abbandono; è stata anche divelta la cancellata di accesso e di sera entra chiunque. Cosa intende fare il Comune?».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La risposta è arrivata dal vice sindaco Stefano Bernini: «quest'area sopra le alture di Sampierdarena fu oggetto di una convezione, tra Comune e società Rubattino, che prevedeva la gestione e la realizzazione di opere da parte di Rubattino. La proprietà dell'insieme sarebbe poi passata al Comune. Dato che la società non riuscì a compiere le opere concordate, gli spazi non ottennero l'agibilità, condizione senza la quale il Comune non ha potuto acquisire l'area, che nel frattempo resta occupata da Rubattino, senza che questa provveda adeguatamente alla sua pulizia e manutenzione. L'avvocatura del Comune sta cercando di risolvere la questione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento