Regione Liguria, Idv chiede incontro con Toti

Dichiarazioni del segretario regionale dell'Italia dei Valori della Liguria Paolo Carbonaro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

"Abbiamo chiesto un incontro con il presidente della Regione Liguria Toti. Da tempo avanziamo dure critiche al suo operato alla guida della Regione e intendiamo dunque esporgli le nostre proposte che riteniamo siano in grado di imprimere più sviluppo, più legalità e un forte impulso all'azione amministrativa regionale". A renderlo noto è il segretario regionale dell'Italia dei Valori della Liguria Paolo Carbonaro.
"Idv sta svolgendo con determinazione il suo rigoroso ruolo di partito all'opposizione, alleato del Pd ma dall'identità ben precisa e autonoma - ha osservato -. Riteniamo che la Liguria abbia bisogno di una decisa inversione di tendenza su temi fondamentali quali il dissesto idrogeologico, la tutela ambientale, la lotta alla corruzione e il rigore nella spesa pubblica. Temi sui quali riteniamo che l'azione di Toti sia deficitaria, e sui quali avanzeremo delle proposte concrete per il bene della Liguria".
Torna su
GenovaToday è in caricamento