menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto Pd, Pastorino annuncia lista autonoma alle Regionali

Il sindaco di Bogliasco e Stefano Quaranta (Sel) sarebbero pronti a smarcarsi dal partito in vista delle elezioni di maggio

Continua il terremoto interno al Pd dopo la vittoria di Raffaella Paita alle scorse Primarie e la decisione di uscire dal partito presa pochi giorni fa da Sergio Cofferati.

Questa volta a scendere in campo è Luca Pastorino, sindaco di Bogliasco nonché parlamentare del Pd vicino a Pippo Civati, che a margine di una riunione successiva alle dimissioni di Cofferati ha annunciato l’intenzione di creare una nuova lista autonoma di centrosinistra con cui presentarsi alle prossime elezioni regionali, in linea con quelli che ha definito « i valori politici ed etici violati» con le elezioni dello scorso 12 gennaio, «inquinati» dai voti di destra e dalle presunte irregolarità su cui si è espresso anche il Consiglio dei Garanti.

Ancora non si sa come si posizionerà la nuova lista e soprattutto chi sarà l’eventuale candidato alla poltrona di governatore della Liguria, ma da Facebook il deputato di Sel Stefano Quaranta, che ha pubblicamente dichiarato che il suo gruppo «non sosterrà Raffaella Paita alle Regionali», ha fatto sapere che «non mi piace il totonomi perché proprio averne fatto una questione di persone invece che di programmi ha generato il mostro di primarie appena passate. Cerchiamo di individuare obiettivi comuni, poi il nome condiviso lo troveremo. Questo è l'appello che mi sento di fare a tutti i cittadini oggi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento