menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Referendum trivelle, Marco Doria dice "sì": «Andate a votare»

Il sindaco di Genova su Facebook conferma l'intenzione di andare ai seggi e quella di voto, anticipando che opterà per il "sì"

A due giorni dal referendum sulle trivelle, il sindaco di Genova Marco Doria scende in campo per confermare non soltanto che si recherà ai seggi per votare, ma anche che opterà per il “sì”.

Nel post condiviso sulla sua pagina Facebook, Doria ha annunciato che andrò sicuramente a votare, per esercitare un diritto democratico, per esprimere la mia opinione su un tema importante che riguarda l'economia, l'ambiente, la nostra idea di presente e di futuro, chiarendo poi che «voterò sì. Credo che le concessioni rilasciate dallo stato debbano avere un termine, credo che vada disciplinata con rigore ogni attività nelle vicinanze della costa, credo che sia necessario mandare un messaggio chiaro a favore di un modello di sviluppo sostenibile che parta dalla tutela dell'ambiente».

«Mi auguro che lo facciano in tanti per la democrazia e per il nostro futuro, ha quindi proseguito il sindaco, concludendo con una stoccata al governo: «Trovo molto criticabile che non si sia voluto accorpare il referendum alle elezioni amministrative, impedendo di risparmiare denaro dei cittadini, al solo scopo di non favorire la partecipazione a un momento di democrazia».

Per il referendum si voterà domenica 17, con la possibilità di esprimere la propria preferenza sulla durata delle trivellazioni in mare entro 12 miglia dalla costa: votando “sì” si vota affinché le piattaforme attualmente installate al largo delle coste italiane vengano smantellate una volta scaduta la concessione, optando per il “no” si vota per far sì che le trivellazioni durino sino all’esaurimento del giacimento. A Genova seggi aperti dalle 7 alle 23: qui la guida al voto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento