Martedì, 16 Luglio 2024
Politica

Italia Viva, Raffaella Paita non è più capogruppo al Senato: il testimone a Enrico Borghi

Borghi, ex Pd, è passato a Italia Viva dopo la vittoria di Elly Schlein alle primarie del Partito Democratico

Cambio ai vertici del gruppo di Italia Viva-Azione al Senato: la senatrice ligure Raffaella Paita, ex assessora regionale ed ex candidata alla presidenza della Regione Liguria - non è infatti più la capogruppo. Al suo posto, Enrico Borghi.

"Buon lavoro a Enrico Borghi - commenta Paita - certa che con il suo equilibrio sarà un ottimo capogruppo. Grazie al gruppo Azione-Italia Viva per il prezioso lavoro svolto insieme in questi mesi al Senato". La senatrice a giugno è stata nominata coordinatrice nazionale del partito fondato da Matteo Renzi. 

"Grazie a Raffaella Paita per l’impegno e l'ottimo lavoro svolto. Buon lavoro a Enrico Borghi, eletto nuovo capogruppo" recita una nota di Italia Viva. Borghi, dal canto suo, ha commentato ringraziando il gruppo per la fiducia e Paita per il lavoro: "Cercherò di esercitare questo delicato ruolo con impegno e capacità di sintesi". Il senatore è stato eletto nel Pd ed è rimasto nel gruppo dem fino al 26 aprile, per poi passare ad Italia Viva, non riconoscendosi più nei democratici dopo l'elezione di Elly Schlein alla guida del partito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia Viva, Raffaella Paita non è più capogruppo al Senato: il testimone a Enrico Borghi
GenovaToday è in caricamento