menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto, il sindaco Marco Doria si "auto nomina" nel Comitato

Il primo cittadino ha inviato una lettere al nuovo presidente dell'Autorità Portuale unificata di Genova e Savona, Paolo Emilio Signorini, per proporsi come componente pro tempore

Il sindaco Marco Doria sarà uno dei componenti pro tempore del comitato di gestione della nuova Autorità di Sistema Portuale unificata del mar Ligure Occidentale, che comprende Genova e Savona: a dare l’annuncio, e a proporsi in maniera diretta per la posizione, è stato lo stesso primo cittadino, in risposta alla richiesta avanzata lo scorso 9 dicembre dal nuovo presidente Paolo Emilio Signorini con scadenza il 9 gennaio.

«Il sindaco condivide la necessità, manifestata dal presidente, di insediare e riunire il nuovo comitato entro la fine dell’anno per dare tempestivo avvio al governo del sistema portuale», avrebbe spiegato Doria nella lettere inviata a Signorini, aggiungendo che «nelle prossime settimane il sindaco proseguirà il lavoro intrapreso, con particolare attenzione alla realtà del nostro porto, per l’individuazione di una personalità che possa contribuire efficacemente a questo impegnativo passaggio della portualità». 

La carica di componente pro tempore del comitato portuale si aggiunge dunque a quelle di sindaco di Genova e della Città Metropolitana. Signorini, adesso, dovrà ufficialmente accettare la nomina per renderla operativa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento