rotate-mobile
Politica Pegli / Via de Nicolay

Lo strano caso del ponte di via De Nicolay: dopo i lavori non possono più passare i bus

Il consigliere comunale Paolo Gozzi di Vince Genova ha presentato alla direzione mobilità un'interrogazione sul ripristino dei percorsi originari delle linee collinari Amt nel quartiere di Pegli. "La sostanza si riferisce a un ponte che, pur oggetto di recenti lavori, non garantisce più la portata minima per il passaggio di bus e mezzi pesanti. La vicenda mi appare incredibile"

Lo strano caso del ponte di via De Nicolay a Pegli. Questo potrebbe essere il titolo della questione sollevata dal consigliere comunale Paolo Gozzi di Vince Genova, che ha presentato alla direzione mobilità un'interrogazione sul ripristino dei percorsi originari delle linee collinari Amt nel quartiere di Pegli. "La sostanza - scrive Gozzi - si riferisce a un ponte che, pur oggetto di recenti lavori, non garantisce più la portata minima per il passaggio di bus e altri mezzi pesanti. La vicenda mi appare incredibile e non credo sia minimamente accettabile pensare di convivere in pianta stabile con dei dissuasori di traffico in cemento, una soluzione già di per sé indecente, che diventa grottesca all’esito di importanti e onerosi lavori manutentivi. Sulla pericolosità del 'nuovo' percorso dei bus ho già detto, e dirò ancora fino all’adozione di una soluzione definitiva e decente".

Secondo quanto si legge nel documento della direzione mobilità inviato al consigliere Gozzi in seguito ai lavori di manutenzione svolta la portate limite in massa è stata ridotta, motivo per cui i bus delle linee 189, 93 e 190 non possono attraversare il ponte e Amt ha spiegato di non poter prevedere l'utilizzo, su tali linee, di soli mezzi di massa inferiore alle 10 tonnellate.La direzione mobilità ha anche spiegato che non sono fattibili deroghe dopo un dialogo con l'ufficio transiti in deroga della polizia locale, questo per motivi di sicurezza.

In conclusione si legge nel documento: "Allo stato attuale il ripristino delle linee Amt risulta perseguibile unicamente a seguito di una verifica strutturale da parte di un tecnico abilitato che attesti la attuale portata limite del ponte di via Nicolay, che deve risultare compatibile con la massa a pieno carico dei veicoli Tpl in transito, maggiore di 13,65 tonnellate)". Allo stato attuale la linea 189 prevede una massa a pieno carico pari a 10,54t, la linea 93 pari a 11,80 t e la linea 190 pari a 13,65 t. Il limite attuale, come detto, è 10 tonnellate.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo strano caso del ponte di via De Nicolay: dopo i lavori non possono più passare i bus

GenovaToday è in caricamento