menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piano casa: parere negativo delle autonomie locali e Scajola sbotta

Per l'assessore Marco Scajola, nell'aula del Cal, «si è scritta una pagina di vecchia politica, basata su pressioni, strumentalizzazioni, ripicche e sul tentativo di mantenere poteri da tempo superati che i cittadini non vogliono più»

L'assessore all'Urbanistica della Regione Liguria, Marco Scajola, è intervenuto sul parere negativo al disegno di legge sul Piano Casa, espresso in mattinata dal Cal, Comitato autonomie locali.

«Su quanto è accaduto oggi al Cal - afferma Scajola - resta un fatto molto chiaro: la stragrande maggioranza dei presenti non è contraria al Piano Casa. Ricordo che Anci, attraverso il proprio Ufficio di presidenza, nei giorni scorsi, sia pure con alcune condizioni, aveva espresso un parere favorevole. Condizioni alcune delle quali, dopo un confronto, erano e sono già oggetto di emendamenti della maggioranza. Resta il fatto, quindi, che Anci si è espressa favorevolmente nei confronti del Piano Casa».

Per l'assessore Marco Scajola, nell'aula del Cal, «si è scritta invece una pagina di vecchia politica, basata su pressioni, strumentalizzazioni, ripicche e sul tentativo di mantenere poteri da tempo superati che i cittadini non vogliono più».

«La Liguria vuole invece il Piano Casa - ribadisce Marco Scajola - lo vogliono gli amministratori, lo vogliono i cittadini e le persone che hanno cuore l'ambiente, il paesaggio, il lavoro, come dimostra il successo che stanno avendo gli incontri organizzati dalla Regione Liguria sul territorio».

Conclude l'assessore: «noi andiamo avanti, non ci faremo condizionare da questa vecchia politica che il Pd ha ancora molto a cuore, andremo avanti sereni del fatto che stiamo lavorando seriamente e con trasparenza. Il Piano Casa andrà in Commissione e il 15 dicembre sarà votato in Consiglio Regionale. Finalmente i liguri avranno una buona legge urbanistica, se ne facciano una ragione i vecchi politicanti e coloro i quali vogliono gestire il territorio in barba alla volontà della gente. Noi andiamo avanti e l'amministrazione Toti lo sta dimostrando ogni giorno».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento