Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Riapre la pesca al rossetto, via libera dal ministero

Sia pure con un ritardo di oltre un mese, è ripartita in Liguria la campagna di pesca del "rossetto", fondamentale per il reddito dei pescatori nei mesi invernali

Sia pure con un ritardo di oltre un mese, è ripartita in Liguria (e in Toscana) la campagna di pesca del "rossetto", fondamentale per il reddito dei pescatori nei mesi invernali.

La pesca invernale al "rossetto", che non è novellame, bensì una specie adulta, dal 2011, è legata a una deroga speciale da parte della Commissione Europea. Le lungaggini burocratiche sono dovute anche al fatto che il Piano di deroga sia ancora all'esame della Commissione Europea in attesa di rinnovo.

Spiega l'assessore Giovanni Barbagallo della Regione Liguria: «il ministero dell'Agricoltura e della Pesca, su sollecitazione delle regioni e delle rappresentanze di categoria, ha autorizzato alla pesca provvisoria del "rossetto" tutte le imbarcazioni attive nella precedente campagna, una settantina in Liguria, proprio per acquisire ulteriori elementi scientifici e socio economici necessari ad integrare, come richiesto dalla Commissione, la richiesta di rinnovo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre la pesca al rossetto, via libera dal ministero

GenovaToday è in caricamento