rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica

Pd: Alessandro Terrile eletto segretario provinciale

«Il rinnovamento del Pd ha bisogno di radici solide, il nostro passato ci deve servire per rinnovarci». Così Alessandro Terrile, 34 anni, avvocato, si è presentato all'assemblea provinciale, che lo ha incoronato nuovo segretario

L'8 dicembre sono in programma le elezioni primarie per eleggere il nuovo segretario nazionale del Partito Democratico. Nel frattempo a Genova si è tenuto il congresso per la nomina del successore di Giovanni Lunardon.

Il nuovo segretario provinciale di Genova è Alessandro Terrile, 34 anni, avvocato. Il candidato 'cuperliano' ha ottenuto il 62% dei consensi, comprese pare le preferenze di alcuni renziani. Terrile ha proposto allo sconfitto Michele Malfatti, sindaco di Mignanego, di entrare in segreteria. Ma il 'renziano' ha declinato l'invito.

«Il rinnovamento del Pd ha bisogno di radici solide, il nostro passato ci deve servire per rinnovarci. La missione del Pd che voglio è quella di costruire uguaglianza in una società sottoposta a nuove sfide a causa della crisi economica», ha detto ieri Terrile durante l'assemblea provinciale del partito che ha ratificato il suo successo.

Quando aveva presentato le firme per la sua candidatura a segretario del coordinamento territoriale, Terrile aveva consegnato anche un documento congressuale dal titolo Ritorno al Futuro. Il plico contiene gli elementi essenziali del suo programma.

Per scaricare il documento clicca qui.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd: Alessandro Terrile eletto segretario provinciale

GenovaToday è in caricamento