menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palafiumara: fumata bianca in consiglio comunale

La delibera questa volta è passata con 18 voti a favore. Prorogata di un anno della obbligazione fidejussoria a favore dell'Istituto per il credito sportivo per il pagamento del mutuo per il Palafiumara

A distanza di una settimana è tornata in consiglio comunale la delibera per un'ulteriore proroga della durata di un anno della obbligazione fidejussoria a favore dell'Istituto per il credito sportivo, nell'interesse della società General Production e contestuale slittamento della scadenza originaria del mutuo per l'importo iniziale di 7.230.396,59 euro finalizzato alla realizzazione del Palasport e dell'area Multisport alla Fiumara.

La delibera questa volta è passata con 18 voti a favore: Anzalone, Malatesta (Gruppo Misto), Pd, Sel, Lista Doria; 8 contrari: M5s, Fds, De Benedictis (Gruppo Misto); 11 astenuti: Baroni (Gruppo Misto), Pdl, Percorso Comune, Udc e Lega Nord. Concessa anche l'immediata eseguibilità.

Ora il futuro del Palafiumara pare meno cupo e il Comune non dovrà per il momento accollarsi parte delle spese per il mutuo, come un voto negativo alla delibera avrebbe comportato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento