Piscina di Nervi, due milioni e mezzo di euro in arrivo

La riapertura della struttura continua a tenere banco, il tema è stato affrontato in consiglio comunale da Guido Grillo del Pdl e dal vice sindaco Stefano Bernini

Continua a tenere banco la questione della piscina Mario Massa del porticciolo di Nervi, nell'ultima seduta del consiglio comunale di Genova il tema della riapertura è stato affrontato con una interpellanza presentata da Guido Grillo del Pdl, volta a conoscere le eventuali procedure tra Federnuoto ed eventuali proponenti, comprese le condizioni economiche pattuite per la gestione.

Per la giunta comunale ha risposto il vice sindaco Stefano Bernini che ha spiegato: «C’è una bozza di accordo per consentire a Federnuoto di predisporre un progetto da sottoporre al Comune, ora il tutto è alla firma del sindaco. Nel frattempo, le risorse per l’intervento sono state trovate all’interno del Patto della Città; si tratta di 2 milioni e mezzo, che saranno oggetto di decretazione entro febbraio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • La risposta ligure alle scarpe della Lidl? Ci pensa il comico Andrea Di Marco con il Movimento Estremista Ligure

Torna su
GenovaToday è in caricamento