menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pd strega Donzella, il vice presidente del consiglio lascia l'Udc

Il vice presidente del consiglio regionale ligure, Massimo Donzella, ha aderito al gruppo del Pd. Il cinquantenne avvocato sanremese non è nuovo ai cambi di casacca. Proviene infatti dall'Udc di Casini, dopo aver militato in Forza Italia

Ieri in apertura di seduta il presidente del consiglio regionale Michele Boffa ha comunicato che Massimo Donzella ha aderito al gruppo del Pd. Il cinquantenne avvocato sanremese non è nuovo ai cambi di casacca. Proviene infatti dall'Udc di Casini, dopo aver militato in Forza Italia.

Nato a Sanremo il 14 maggio 1963, sposato, ha due figli. Svolge la professione di avvocato.

A 29 anni viene eletto nel Consiglio comunale di Sanremo e nel 1995 diventa consigliere provinciale. Dal 1995 al 1999 è presidente del Consiglio provinciale. Dal 1999 al 2001 è assessore al bilancio e programmazione economica e sport. Dal 2001 al 2006 è assessore all'urbanistica e pianificazione e contratti, società partecipate.

È presidente del Comitato tecnico urbanistico. Dal 2006 al 2010 è nuovamente presidente del Consiglio provinciale. Nel 2009 è eletto consigliere comunale a Sanremo.

Nel 2010 diventa consigliere regionale e presidente della VI Commissione legislativa. Eletto vicepresidente del Consiglio regionale della Liguria il 5 novembre 2013.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento