menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Petrolio nel Polcevera, Toti: «Iplom toglierà la maggior parte del greggio prima del maltempo»

Nel weekend è previsto un peggioramento delle condizioni meteo che potrebbero provocare ulteriore sversamento di petrolio in mare. «Siamo preparati, e Iplom toglierà il 90% del greggio entro venerdì sera» ha detto il governatore

«Iplom ha presentato un cronoprogramma che prevede entro venerdì sera, prima del peggioramento meteo, la ripulitura del 90% del greggio. Occorrerà poi fare un piano di bonifica in profondità più elaborato con tutti gli esperti del caso, quella è un'area che deve essere messa in sicurezza idraulica al più presto». Queste le parole del governatore Giovanni Toti a margine di un nuovo incontro in Prefettura per parlare dell'emergenza del petrolio di Iplom riversato nel Polcevera, svoltosi questo pomeriggio. In molti guardano con preoccupazione il maltempo in arrivo nel weekend: in caso di forti piogge, il fiume potrebbe scaricare in mare tutto il petrolio che si sta cercando di assorbire in queste ore frenetiche.

Per quanto riguarda la situazione in Valpolcevera, il Presidente della Liguria getta acqua sul fuoco: «C'è un nostro mezzo mobile a disposizione della popolazione che vuole sottoporsi a controlli, questa mattina è stato molto utilizzato ma non sono emerse criticità. In questo momento posso dire che gli strumenti legislativi e amministrativi sono sufficienti a coprire l'urgenza: possiamo contare su pompe di spurgo, panne, idropulitrici, tutto ciò che i tecnici hanno ritenuto utile per arginare l'emergenza. Non bisogna abbassare la guardia ma credo che il percorso intrapreso sia quello giusto». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento