rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Politica

L'ambasciatrice di Palestina in visita a Genova

Tappa genovese per l'ambasciatrice di Palestina a Roma, Mai Alkaila. In agenda un incontro a Palazzo Tursi con il sindaco, Marco Doria, e un intervento al festival dell'associazione Music for Peace

Questa mattina il sindaco di Genova, Marco Doria, ha ricevuto a Palazzo Tursi l'ambasciatrice di Palestina a Roma, Mai Alkaila.

La diplomatica, impegnata in una missione nella nostra città, che ha incluso un intervento al festival dell'associazione Music for Peace, ha ringraziato Genova per gli sforzi profusi nello sviluppo del rapporto di cooperazione bilaterale con Hebron - città legata da un accordo di amicizia risalente al 2009 - che ha permesso la realizzazione di un progetto, finanziato dalla Cooperazione Italiana in partnership con Iren, per la gestione dell'acqua nella città palestinese.

L'ambasciatrice ha anche ricordato l'importanza dello sviluppo di solidarietà e cooperazione da parte di città come Genova e Torino nei confronti di altre città della Palestina meno note di Hebron ma alle prese con contesti socio-economici ancora più problematici.

Il sindaco Doria, ringraziando per l'apprezzamento e ricordando la sua missione a Hebron nel 2015, ha auspicato che le città italiane si muovano quanto più possibile in un quadro di azioni di cooperazione e solidarietà condiviso per meglio indirizzare e canalizzare gli sforzi, moltiplicando le ricadute positive in termini di crescita, sviluppo e formazione per le municipalità palestinesi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ambasciatrice di Palestina in visita a Genova

GenovaToday è in caricamento