Lunedì, 17 Maggio 2021
Politica

Regione, Idv: «Bene Pd su riduzione stipendi, ma non basta»

Dichiarazioni di Paolo Carbonaro, segretario regionale dell'Italia dei Valori della Liguria

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday
"Accogliamo con piacere la proposta presentata dal Pd che mira a diminuire gli stipendi dei consiglieri regionali liguri, ma riteniamo che un taglio di soli mille euro sia assolutamente insufficiente e dal sapore un po' propagandistico. Ribadiamo la nostra richiesta, già avanzata qualche settimana fa, di fare di più provvedendo a dimezzare gli stipendi: 4.500 euro al mese sono una somma decisamente più che sufficiente". A dirlo in una nota è Paolo Carbonaro, segretario regionale dell'Italia dei Valori della Liguria, secondo il quale "con la somma risparmiata si potrebbero finanziare interventi utili alla collettività".
"Solo con una reale riduzione degli emolumenti - ha osservato l'esponente di Idv - si potrà fornire un vero segnale di esempio e di concreta riduzione dei costi della politica, sulla cui necessità siamo tutti d'accordo. Ora speriamo si raggiunga un accordo anche sui provvedimenti concreti da adottare".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, Idv: «Bene Pd su riduzione stipendi, ma non basta»

GenovaToday è in caricamento