rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Guardia medica pediatrica per 'alleggerire' i pronto soccorso

Fra il 2012 e il 2014 gli accessi nei pronto soccorso pediatrici della Liguria sono stati oltre 316mila, per questo la giunta intende sollecitare le Asl ad attivare la guardia medica pediatrica 24 ore su 24

Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità un ordine del giorno, primo firmatario Fabio Tosi (Movimento 5 Stelle) e sottoscritto da tutti i gruppi, che impegna la giunta «a sollecitare le Asl della Liguria per garantire con continuità un presidio medico con competenze anche pediatriche operativo nei giorni e negli orari privi di tale servizio attivando progetti formativi sulla clinica, sulla terapia e sui percorsi assistenziali legati alla fascia pediatrica e garantendo la disponibilità telefonica e anche domiciliare di un medico specializzato».

Nel documento si ricorda che altre Regioni hanno già provveduto a istituire la guardia medica pediatrica, fra cui Lombardia e Lazio, e che il servizio sta per essere allestito anche in Toscana ed Emilia Romagna.

Fra il 2012 e il 2014 gli accessi nei pronto soccorso pediatrici della Liguria sono stati oltre 316mila: nella maggior parte dei casi si è trattato di casi non gravi, che avrebbero potuto essere facilmente risolti da una guardia medica pediatrica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia medica pediatrica per 'alleggerire' i pronto soccorso

GenovaToday è in caricamento