menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione: il 1 luglio inizia l'era-Toti, ufficiali i nomi dei consiglieri eletti

Convocata la prima seduta del Consiglio regionale. All'ordine del giorno l'elezione dell'Ufficio di presidenza e il giuramento del presidente Toti

In seguito alla formale proclamazione degli eletti proclamazione degli eletti, pervenuta martedì scorso dall'Ufficio centrale regionale elettorale presso la Corte d'Appello di Genova, ieri mattina, il presidente del Consiglio regionale Michele Boffa ha convocato per mercoledì 1 luglio, alle ore 10.30, la prima seduta della Decima Legislatura.

La nuova Assemblea legislativa regionale è composta da 30 consiglieri oltre al presidente della Giunta. Il 16 luglio dovrebbe arrivare la sentenza del Tar, sul ricorso presentato da Toti per avere 3 consiglieri in più, o toglierne uno all'opposizione, e garantire così la governabilità.

La prima seduta sarà presieduta dal consigliere più anziano affiancato dai due consiglieri più giovani.

Il primo atto sarà la nomina dei cinque componenti della Giunta delle elezioni, l'organismo che dovrà verificare i requisiti dei consiglieri regionali e la compatibilità degli incarichi e comunicare i risultati dell'accertamento al Consiglio entro un mese.

Subito dopo la nomina della Giunta delle elezioni saranno eletti i tre membri dell'Ufficio di presidenza. Il presidente e il vicepresidente dell'Assemblea saranno eletti a scrutinio segreto in un'unica votazione: i consiglieri potranno indicare un solo nome in modo tale da garantire la rappresentanza della minoranza; chi ottiene più voti sarà proclamato presidente. In una seconda votazione, sempre a scrutinio segreto, si procederà all'elezione del consigliere segretario a maggioranza semplice.

Una volta eletto il nuovo Ufficio di presidenza, il presidente della Giunta, Giovanni Toti, presterà giuramento di fedeltà secondo la formula prevista dal Regolamento del Consiglio: «giuro di essere fedele alla Costituzione della Repubblica, allo Statuto della Regione Liguria e alle leggi e di esercitare l'incarico di Presidente della Giunta regionale nell'interesse della Regione e della comunità ligure».

Il presidente della Giunta regionale entro dieci giorni successivi presenterà il proprio programma al Consiglio e comunicherà i nomi degli assessori, che non potranno essere più di sette.

Consiglieri regionali proclamati eletti dall'Ufficio centrale regionale: Sonia Viale, Gianni Berrino, Giacomo Raul Giampedrone, Stefania Pucciarelli, Andrea Costa, Ilaria Cavo e Raffaella Paita.

Consiglieri regionali proclamati eletti dall'Ufficio centrale Circosrcizione di Genova: Alice Salvatore, Fabio Tosi, Marco De Ferrari e Gabriele Pisani (Movimento 5 Stelle); Gianni Pastorino (Rete a Sinistra); Pippo Rossetti, Valter Giuseppe Ferrando, Luca Garibaldi e Giovanni Lunardon (Partito Democratico); Edoardo Rixi e Francesco Bruzzone (Lega Nord); Matteo Rosso (Fratelli d'Italia) e Claudio Muzio (Forza Italia).

Consiglieri regionali proclamati eletti dall'Ufficio centrale Circosrcizione di La Spezia: Francesco Battistini (Movimento 5 Stelle); Juri Michelucci (Partito Democratico) e Giovanni De Paoli (Lega Nord).

Consiglieri regionali proclamati eletti dall'Ufficio centrale Circosrcizione di Savona: Luigi De Vincenzi (Partito Democratico); Francesco Bruzzone (Lega Nord); Andrea Melis (Movimento 5 Stelle) e Angelo Vaccarezza (Forza Italia).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento