menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imu: il consiglio comunale approva l'aumento

Il consiglio comunale di Genova ha approvato l'aumento dell'Imu su prima e seconda casa con 21 voti a favore e 18 contrari: 39 i consiglieri presenti in aula su 41. Si passa dal 4 al 5 per mille per l'abitazione principale, dal 7,6 al 10,6 per le altre

Genova - La prima prova sul campo per la giunta Doria si conclude con un risicato successo. Tutto come da copione. Sul tavolo del consiglio comunale l'approvazione dell'aumento dell'aliquota dell'Imu per la prima e la seconda casa. Al termine della votazione, il consiglio comunale di Genova ha approvato l'aumento con 21 voti a favore e 18 contrari: 39 i consiglieri presenti in aula su 41.

Per la prima casa si passa dal 4 al 5 per mille, mentre per la seconda, dal 7,6 a 10,6 per mille. La maggioranza di centrosinistra non ha votato compatta. L'Idv ha espresso parere sfavorevole all'aumento insieme al centrodestra, al Movimento 5 Stelle e all'Udc.

Ma non è ancora detta l'ultima parola. Il sindaco Marco Doria si è detto disponibile a «verificare la possibilità di risparmi di spesa per ridurre entro settembre l'Imu sulla prima casa». Poi ha ribadito come la misura si sia resa necessaria nella maggioranza dei grandi comuni italiani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento