rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Immobili a canone ridotto per associazioni con attività di interesse collettivo

Gli elenchi vengono aggiornati annualmente con indicazioni e proposte dei Municipi, dopo aver considerato i progetti e le finalità delle associazioni

La Giunta comunale ha approvato nella seduta di questa mattina, su proposta dell'assessore allo Sviluppo economico e alla Valorizzazione e Gestione del Patrimonio Comunale e non Abitativo Emanuele Piazza, la delibera che specifica per il 2016 l'elenco degli immobili di proprietà comunale destinati ad associazioni che svolgono attività di interesse collettivo.

Il provvedimento – che non comporta impegni di spesa da parte dell'Amministrazione comunale – è assunto in attuazione del Regolamento sulla Disciplina dell'applicazione dei canoni ridotti in favore di enti e associazioni che svolgono attività di interesse collettivo.

Si tratta dell'aggiornamento della lista dei locali già utilizzati (oltre 300 in tutto), di quella che individua la disponibilità di 54 ulteriori immobili e – infine – di una terza tabella che contiene le modifiche di destinazione d'uso per alcuni di essi.

Gli elenchi vengono aggiornati annualmente con indicazioni e proposte dei Municipi, dopo aver considerato i progetti e le finalità delle associazioni.

Tutte le informazioni relative ai contratti sono a disposizione nel sito istituzionale del Comune di Genova nella sezione “Amministrazione trasparente”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immobili a canone ridotto per associazioni con attività di interesse collettivo

GenovaToday è in caricamento