menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ilva, tavolo tecnico per l'avvio dei lavori di pubblica utilità

L'incontro del tavolo tecnico del 18 febbraio presso il Mise ha prodotto la convocazione di un nuovo tavolo tecnico, stavolta per definire l'attivazione dei lavori di pubblica utilità

Un tavolo tecnico locale con Regione Liguria, Comune di Genova, Città metropolitana, Ilva, rappresentanti dei lavoratori e sindacati per “l'attivazione dei lavori di pubblica utilità e per aggiornare un nuovo incontro a livello locale tra i firmatari dell'Accordo di programma per monitorare l'evolversi del Tavolo nazionale tra governo e parti sociali al fine di individuare risorse finanziarie specifiche per garantire il livello di reddito anche dopo il 30 settembre 2016, nel pieno rispetto dell'Accordo di programma”.

È quanto è emerso al termine dell'incontro che si è svolto ieri in Regione Liguria con i rappresentanti dei lavoratori e i sindacati per illustrare l'esito dell'incontro del tavolo tecnico del 18 febbraio presso il Mise in cui è stata confermata la compatibilità dei contratti di solidarietà con i lavori di pubblica utilità.

«L'esito dell'incontro è senza dubbio positivo - spiega l'assessore regionale allo Sviluppo economico Edoardo Rixi - il tavolo tecnico servirà per individuare i numeri e i tempi, in modo concreto e rapido, dell'attivazione dei lavori di pubblica utilità e per individuare quelle risorse per continuare a garantire la redditività dei lavoratori anche dopo il 30 settembre».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento