rotate-mobile
Politica

Governo Conte, nessun ligure tra i ministri

Il nuovo governo guidato da Giuseppe Conte, nato dall'alleanza tra Lega e Movimento 5 Stelle, è pronto al giuramento al Quirinale

Il nuovo governo guidato da Giuseppe Conte, nato dall'alleanza tra Lega e Movimento 5 Stelle, è pronto al giuramento venerdì 1 giugno 2018 al Quirinale. Nella lista dei ministri non ci sono però liguri, nonostante alcune tematiche di grande attualità (terzo valico, Ilva e gronda in primis) riguardino proprio la nostra regione. Erano due nel governo Gentiloni con Roberta Pinotti alla Difesa e Andrea Orlando alla Giustizia.

La lista dei ministri: nessun ligure tra i 18

Sono 18 i ministri, di cui 5 donne: Luigi Di Maio (M5s, Vicepresidente del Consiglio e ministro del Lavoro), Matteo Salvini (Lega, vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Interno), Riccardo Fraccaro (M5s, ministro ai Rapporti con il Parlamento e democrazia diretta), Giulia Bongiorno (Lega, ministro alla Pubblica Amministrazione), Erika Stefani  (Lega, ministro agli Affari Regionali e Autonomie), Barbara Lezzi (M5s, ministro per il Sud), Lorenzo Fontana (Lega, ministro per la disabilità), Enzo Moavero Milanesi (ministro agli Affari esteri), Alfonso Bonafede (M5s, ministro della Giustizia), Sergio Costa (M5s, ministro per l’Ambiente), Elisabetta Trenta (M5s, ministro della Difesa), Giovanni Tria (ministro dell'Economia), Gian Marco Centinaio (Lega, ministro delle politiche agricole), Danilo Toninelli (M5s, ministro alle Infrastrutture), Marco Bussetti (Lega, ministro dell’Istruzione), Alberto Bonisoli (M5s, ministro dei Beni Culturali e Turismo), Giulia Grillo (ministro della Salute), Paolo Savona (ministro delle Politiche comunitarie). Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, infine, sarà Giancarlo Giorgetti della Lega.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Governo Conte, nessun ligure tra i ministri

GenovaToday è in caricamento