Giorgio Airaudo in visita a Genova

Venerdì 12 luglio Giorgio Airaudo sarà in Liguria per confrontarsi sui temi del lavoro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Venerdì 12 luglio Giorgio Airaudo sarà in Liguria per confrontarsi sui temi del lavoro. Da Sestri Levante a Vado Ligure passando per Genova, il deputato di Sel, già nella segreteria nazionale Fiom e oggi in commissione Lavoro alla Camera, incontrerà i lavoratori di alcune delle più importanti realtà del territorio.

«La Liguria è in recessione: ultima in classifica fra le regioni del nord ovest per reddito per abitante, ma ai primi posti per numero di disoccupati (100 mila secondo i dati Cgil) e con una prevalenza di contratti a tempo determinato o a termine - ricorda Angelo Chiaramonte -. Invitare Giorgio Airaudo in Liguria vuol dire riportare l’attenzione sul lavoro perché senza lavoro non ci sono diritti e va in crisi la democrazia» conclude il segretario regionale.

La giornata inizierà con una visita alla Fincantieri di Sestri Levante, dove Airaudo incontrerà i lavoratori accompagnato da Stefano Quaranta e dal sindaco Valentina Ghio. Subito dopo gli stessi si recheranno presso la Arinox.

Alle 12.15 a Genova in piazza Eros Lanfranco (davanti alla prefettura), si terrà la conferenza stampa con Giorgio Airaudo, Stefano Quaranta e Angelo Chiaramonte. Interverranno inoltre alcuni esponenti del mondo del lavoro ligure.

Alle ore 15 Giorgio Airaudo e Stefano Quaranta incontreranno i lavoratori di Ansaldo Energia. Alle 17.30 presso Palazzo Fieschi, via Sestri 34, si terrà un'assemblea aperta sulle tematiche del lavoro.

Torna su
GenovaToday è in caricamento