Politica

Genova Parcheggi: nominato nuovo Consiglio di amministrazione

Alla carica di presidente il sindaco ha designato Mario Orlando, nato a Genova il 30 settembre 1952, laureato in giurisprudenza, attualmente direttore della Fondazione Ansaldo, già senior vice president legal affairs di Finmeccanica

Il sindaco ha nominato oggi il nuovo Consiglio di amministrazione della società partecipata del Comune Genova Parcheggi Spa per il triennio 2015-2017. Il precedente organismo è infatti decaduto a seguito delle dimissioni di due consiglieri, Vincenzina Marino e Maria Pia Verdona, dipendenti comunali nominati nel 2013 ai sensi della normativa allora vigente sulle nomine nelle partecipate.

Alla carica di presidente il sindaco ha designato Mario Orlando, nato a Genova il 30 settembre 1952, laureato in giurisprudenza, attualmente direttore della Fondazione Ansaldo, già senior vice president legal affairs di Finmeccanica.

Orlando è stato consigliere di amministrazione di diverse società del gruppo Finmeccanica e ha rivestito molteplici incarichi tra i quali segretario generale di Elsag Bailey e di Ansaldo Sts. È stato, tra l'altro, consigliere di amministrazione della Fondazione Teatro Carlo Felice.

Orlando sostituisce Giovanni Battista Seccacini, giunto al secondo mandato.

Il sindaco ha nominato quali consiglieri di Genova parcheggi spa l'avvocato Damiano Fiorato, nato a Genova il 26 ottobre 1966, e Ivana Toso, nata a Sesta Godano (Sp) il 29 maggio 1959, direttore movimento di Amt spa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genova Parcheggi: nominato nuovo Consiglio di amministrazione

GenovaToday è in caricamento