Frana Favale di Malvaro, dalla Regione 120mila euro per lavori urgenti

Sopralluogo di Giampedrone allo smottamento che ha isolato 50 persone. Nella prossima giunta la delibera che stanzia le risorse per somma urgenza e messa in sicurezza

Situazione in miglioramento per la frana che ha investito la strada in località Pessa a Favale di Malvaro: il passaggio resta tuttavia interrotto, isolando così da ormai una settimana una cinquantina di persone. L'assessore regionale alla protezione civile Giacomo Giampedrone ha effettuato ieri un sopralluogo, assieme ai tecnici della Regione.

«Stiamo aspettando il via libera dalla Questura per effettuare un intervento più importante di micro-cariche esplosive, in grado di eliminare i massi sospesi e consentire così l'apertura di un accesso carrabile, a orari», ha annunciato Giampedrone spiegando che il versante resta instabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Nel frattempo ho firmato, davanti al sindaco di Favale, la delibera che porterò in Giunta venerdì prossimo, con cui stanziamo 120mila euro per consentire i lavori in somma urgenza e la messa in sicurezza del versante franato», ha annuciato l'assessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento