Sicurezza nelle scuole, finanziamenti per i comuni. Ma solo uno in provincia di Genova

In arrivo 5 milioni di euro per la riqualificazione e la messa in sicurezza degli edifici, tra i destinatari individuati con un bando c'è il comune di Ceranesi

Finanziamenti in arrivo dalla Regione Liguria per 13 comuni del territorio, destinati alla riqualificazione dell'edilizia scolastica, per un totale di 5 milioni di euro. A comunicarlo è stato l'assessore all'urbanistica Marco Scajola che attraverso un bando ha individuato i comuni che potranno beneficiare delle risorse derivanti da fondi statali e che potrannno effettuare i necessari intervnti di messa in sicurezza agli edifici scolastici. 

Per quanto riguarda la provincia di Genova troviamo però solo il comune di Ceranesi, per il resto Chiusanico, Cisano sul Neva, Dolceacqua, Imperia, Ospedaletti e Sanremo in provincia di Imperia, Albissola Marina, Boissano, Cengio, Sassello, Villanova d’Albenga nel savonese e Portovenere in provincia della Spezia. Questi nuovi finanziamenti si aggiungono alle risorse già assegnate per il triennio 2015-2017 pari a oltre 23 milioni di euro a favore di 42 Amministrazioni liguri per un totale di 72 interventi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Con queste risorse - spiega l’assessore Scajola - proseguono le azioni per la messa in sicurezza e per la manutenzione del patrimonio di edilizia scolastica presente sul nostro territorio che è molto vetusto e che richiederebbe una costante previsione di risorse per il suo adeguamento e per il suo recupero più completo. Gli interventi che verranno effettuati con i 5 milioni sono presenti nell’attuale graduatoria regionale relativa alle annualità 2015-2017, ma non erano stati finanziati, fino ad oggi, per insufficienza delle risorse disponibili».   Ammontano a 884 le scuole di ogni ordine e grado in Liguria di cui solo 189 quelle costruite dopo il 1976. Mentre la stragrande maggioranza del patrimonio edilizio risale agli anni ’60-70. Di queste 729 sono di proprietà comunale e 155 di proprietà provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Derubato tre volte in una notte, l'ultimo ladro lo abbraccia per 'consolarlo'

  • Autostrade, concluse le ispezioni nelle gallerie; diventano gratis 150 km

  • Lite fra sorelle, la polizia scopre piante di marijuana nell'orto

  • Previsioni traffico estate 2020, un solo giorno da bollino nero

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento