rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Politica Foce / Piazzale John Fitzgerald Kennedy

Fiera di Genova in vendita, via libera dalla giunta

Primo passo verso la vendita delle aree della Fiera. La giunta comunale ha votato una delibera, che ora deve passare al vaglio del consiglio. Valore 60 milioni di euro circa

Manca ancora l'approvazione del consiglio comunale, ma, salvo improbabili colpi di scena, le aree della Fiera di Genova verranno vendute da Spim a chi si impegnerà a realizzare il progetto, donato alla città dal senatore a vita Renzo Piano per riqualificare il waterfront di levante, dalla fiera al Porto Antico.

Ieri la giunta comunale ha approvato la delibera con la quale si dà il via libera a Spim, la società immobiliare del Comune, di vendere le aree della Fiera. Il valore complessivo di acquisizione degli spazi ammonta a circa 60 milioni di euro e comprende il padiglione B Jean Nouvel. Per la realizzazione del waterfront di levante serviranno altri 150-200 milioni di euro.

La parola passa ora alla sala rossa, che nei prossimi giorni voterà la delibera. Gli acquirenti potranno scegliere fra varie opzioni, senza l'obbligo di acquistare tutti gli spazi. Finora sono arrivate diverse manifestazioni di interesse, nei prossimi mesi si vedrà quanto concrete dopo la pubblicazione del bando di gara. Entro la fine dell'anno potrebbe già esserci il nome del vincitore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera di Genova in vendita, via libera dalla giunta

GenovaToday è in caricamento