menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pd sceglie Genova per la sesta edizione della Festa Nazionale

Il Partito Democratico sceglie Genova per la sesta edizione della festa nazionale del partito. La kermesse si svolgerà da venerdì 30 agosto a lunedì 9 settembre 2013

GenovaDa venerdì 30 agosto a lunedì 9 settembre 2013 torna a Genova la Festa Democratica del Partito Democratico. Ma questa volta Genova è stata scelta per la Festa Nazionale del partito, un evento che attirerà persone da tutta Italia. Si tratta della sesta edizione della kermesse, un evento che unisce temi politici a quelli sociali e momenti di festa con cene, concerti e intrattenimenti.

«La scelta di Genova quale sede della Festa Democratica Nazionale ci onora e  ci pone di fronte ad una sfida che raccogliamo con l'entusiasmo e la  passione di chi sa di poter contare su di un grande popolo fatto di  iscritti, di militanti e di elettori che coinvolgeremo da subito nella  ideazione e nella progettazione degli spazi - ha dichiarato il Segretario del Partito Democratico di Genova Giovanni Lunardon sul sito del Pd. Ospitare per la seconda volta in quattro anni la Festa Nazionale è un importante tributo alla storia della nostra città che ha lottato e difeso  strenuamente la democrazia nella lotta di liberazione, nel giugno del 1960, durante gli anni di piombo ed è stata testimone e protagonista delle grandi  mobilitazioni in difesa del lavoro. Questi  elementi, insieme con i temi dell'attualità politica, sociale ed economica  saranno sicuramente al centro della Festa 2013 ricordando che Genova è democratica ed è fondata sul lavoro».

«Quest'anno - ha sottolineato il Segretario Regionale Lorenzo Basso -  saranno molti i temi politici di grande rilievo che faranno di questa edizione un appuntamento di sicuro interesse non solo per i nostri elettori, ma per tutti i cittadini genovesi e non solo; rimettiamo così al centro della Festa i suoi due elementi essenziali: la possibilità di conoscere più da vicino i protagonisti della vita politica del Paese ed i temi del lavoro al centro del dibattito nazionale. Sarà anche un'occasione di festa da vivere con tutta la città e la regione, avendo sempre presenti le difficoltà del Paese e della Liguria in questa crisi sociale ed economica, mettendo l'accento sulle nostre proposte per ridare un futuro al Paese».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento