menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regionali: Rixi si candida dopo la vittoria 'multietnica' della Paita

Regionali Liguria, Rixi: «Dopo il circo equestre del Pd alle Primarie, ora si lavori per cancellare il monopolio di Burlando, far rinascere Genova e la Liguria. Necessario costituire un “Comitato di liberazione” della Regione»

Il vicesegretario federale della Lega Nord e consigliere regionale in Liguria, Edoardo Rixi, non resta guardare dopo la vittoria fra le polemiche di Raffaella Paita alle primarie e rompe gli indugi, proponendosi come alternativa alla guida della Regione.

«Con la vittoria dell'assessore Paita alle primarie del centrosinistra - dichiara Rixi - più simili a un circo equestre che a delle consultazioni democratiche, è evidente la necessità di dare un'alternativa concreta e reale ai liguri per abbattere il monopolio del sistema di potere di Burlando che a questo punto, sotto mentite spoglie, vorrebbe continuare a governare per il terzo mandato consecutivo la nostra regione.

«Faccio appello - dice Rixi - a tutte la persone di buon senso e che hanno davvero a cuore il destino della nostra regione per costituire insieme un “Comitato di liberazione regionale” per liberare Genova e la Liguria dal sistema di potere tentacolare della sinistra».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento