rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Elezioni

Elezioni politiche 2022, i candidati liguri del Movimento 5 Stelle

Ufficializzati, in seguito alle 'Parlamentarie', i candidati nei collegi plurinominali di Camera e Senato: il consigliere comunale Luca Pirondini e il deputato Roberto Traversi sono stati i più votati

Il Movimento 5 Stelle, attraverso il proprio sito ufficiale, ha pubblicato le liste dei candidati per la parte proporzionale alle elezioni politiche del 25 settembre 2022, insieme all'esito delle 'parlamentarie', alle quali hanno partecipato 50.014 persone su 133.664 aventi diritto.

Elezioni politiche 2022: scelti i candidati del Movimento 5 Stelle negli uninominali, chi sono

Per quello che riguarda il collegio plurinominale Liguria 1 della Camera il più votato è Roberto Traversi (555 voti), attuale deputato ed ex sottosegretario al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti nel governo Conte II. Dietro di lui, in posizione 2,3 e 4 ci sono Federica Giorgi (360 voti), Alessandro Cancellieri (232 voti) e Laura Risso (252). I candidati supplenti sono invece Andrea Weiss, Lidia Siri, Manuel Meles e Maria Tini.

Passando invece al Senato, nel collegio plurinominale Liguria 1 boom di voti per il consigliere comunale Luca Pirondini (787). Seguono in posizione 2 e 3 Jessica De Muro (inserita in deroga per il rispetto delle quote rosa, se il capolista è uomo la posizione 2 deve essere occupata da una donna, e viceversa) e Antonino Barbera (336 voti). I candidati supplenti sono invece Renato Utique e Guido Silvestri.

Luca Pirondini ha commentato così il risultato, sulla propria pagina Facebook: "Un risultato per nulla scontato, del quale sento la responsabilità e che mi onora tantissimo. Un risultato che non è personale ma che condivido con ogni attivista, ogni consigliere municipale o comunale con i quali abbiamo lavorato insieme in questi anni. Adesso lavoriamo per provare a compiere un piccolo miracolo".

Il Movimento 5 Stelle ha specificato che "ai sensi dell’art. 5 dello Statuto, il presidente si riserva la valutazione, sentito il Garante, di compatibilità con i valori e le politiche del MoVimento 5 Stelle, esprimendo parere vincolante e insindacabile, in qualunque fase dell’iter fino alla scadenza del termine per il deposito delle liste elettorali. Il presidente, inoltre, si riserva di individuare i nominativi mancanti per il completamento delle liste, ove necessario".

"Ai candidati del M5S, auguriamo solo il meglio: il gruppo che orgogliosamente ha continuato a credere nei valori fondanti del MoVimento, è coeso e lavora oggi come ieri per portare le istanze dei cittadini nelle istituzioni. Chi come loro e come noi è rimasto nel M5S e non ha ceduto alle sirene, ha dimostrato, sempre, di non guardare al palazzo ma ai reali bisogni di tutti, soprattutto degli ultimi e dei senza voce. Adesso, lavoriamo tutti insieme con loro e per loro per portare a casa il risultato. In bocca al lupo ai candidati". Così, il capogruppo e il consigliere regionale del M5S, Fabio Tosi e Paolo Ugolini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche 2022, i candidati liguri del Movimento 5 Stelle

GenovaToday è in caricamento