menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, Pastorino: «Paita e Renzi hanno distrutto il centrosinistra»

Quando i risultati delle elezioni regionali sono ormai acquisiti, iniziano ad arrivare le reazioni all'andamento del voto. Questo l'intervento di Luca Pastorino

Quando i risultati delle elezioni regionali sono ormai acquisiti, iniziano ad arrivare le reazioni all'andamento del voto. Questo l'intervento di Luca Pastorino.

«Le dichiarazioni della Paita sono inaccettabili e meritano una risposta».

«La verità è che hanno perso non per colpa mia, ma perché lei e Renzi hanno distrutto il loro partito e il centrosinistra, è il risultano è che in queste regionali il Pd ha fatto il 22 per cento, altro che il 40 dell'anno scorso».

«Io sono uscito dal Pd, con Pippo Civati che mi ha raggiunto in seguito, e ci hanno deriso dicendo che non contavamo niente. Oggi ci accusano di averli fatti perdere: è veramente un gioco delle tre carte, e a quel gioco hanno perso per le loro colpe».

«Io ho ottenuto il 10 per cento senza simboli nazionali, e con una campagna organizzata in pochissimo tempo, senza simboli nazionali a sostenermi».

«Ciò malgrado qui abbiamo fatto il risultato più alto che una formazione di sinistra abbia mai fatto da molti anni, e sicuramente da quando esiste il Pd. E senza la stupidaggine del voto utile il dato sarebbe stato anche più importante».

«Se Toti non arriva al 35 per cento rischia di finire senza un vero vincitore e una vera maggioranza, in quel caso secondo me si dovrebbe tornare alle urne, temo invece che vedremo quella riedizione del patto del Nazareno al pesto di cui tante volte ho parlato durante questa campagna».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento