menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Limoncini, unico candidato sindaco

Marco Limoncini, unico candidato sindaco

Elezioni comunali Cicagna 2016: niente quorum, arriva il commissario

Marco Limoncini, unico candidato a Cicagna non c'è l'ha fatta. Sui 2.115 elettori chiamati alle urne si è presentato a votare solo il 42,78%, percentuale inferiore al quorum

Marco Limoncini, unico candidato a Cicagna non c'è l'ha fatta. È questo il primo risultato definitivo delle elezioni comunali in provincia di Genova.

Sui 2.115 elettori chiamati alle urne si è presentato a votare solo il 42,78%, percentuale inferiore al quorum. L'ex consigliere regionale non conquista così la poltrona di sindaco, che per un anno sarà ora occupata da un commissario per un anno. Esclusa la possibilità di rivotare in autunno, in contemporanea con il referendum sulla riforma della Costituzione. 

Marco Limoncini si era presentato con la lista civica La Cicogna insieme a Sonia Gardella, Fabio Leoncini, Alessandro Leverone, Laura Garaventa, Sofia Piombo,
Dario Arata, Diego Chiassoli e Gioele Raffetto.

Su 905 votanti, la lista di Limoncini ottiene 733 preferenze. Le schede bianche sono 72 e quelle nulle 100.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento