Elezioni 2013 Sestri Levante: su facebook nasce la lista 'Mimmo sindaco'

Domenica 26 e lunedì 27 maggio 2013 si vota per le elezioni comunali 2013. Oltre ai quattro candidati ufficiali, a Sestri Levante si è fatto prepotentemente avanti un altro nome: si tratta di Mimmo sindaco

Sestri Levante - Domenica 26 e lunedì 27 maggio 2013 si vota per le elezioni comunali 2013. In provincia di Genova sono tre i comuni al voto: Camogli, Montoggio e Sestri Levante. Quest'ultimo è l'unico che supera i 15 mila abitanti, motivo per cui potrebbe essere necessario il secondo turno di ballottaggio.

Oltre ai quattro candidati ufficiali, a Sestri Levante si è fatto prepotentemente avanti un altro nome. Ma non si è presentato in Comune ma su Facebook. Venerdì 17 maggio 2013 è stata creata la pagina Mimmo sindaco.

«Per un radioso futuro della Bimare. Basta con i giochi di potere e le minestre riscaldate, Mimmo è il personaggio che meglio rappresenta Sestri e i suoi abitanti». Queste le poche righe di presentazione. In passato un'iniziativa simile aveva suscitato molte polemiche, si tratta di Camogli paese del sesso.

Tornando a Mimmo sindaco le proposte non mancano, magari discutibili, ma certo capaci di raccogliere numerosi consensi. «Nessun volantino elettorale o manifesto ad imbrattare la città, ma buoni consumazione da spendere nei locali». Questo il contenuto di uno dei primi post.

«Suddivisione di Sestri Levante in 20 contrade e disputa del Palio 2 volte all'anno» e ancora «abolizione di tutte le api in circolazione che non producono miele (di tutte le cilindrate)» fino a «costruzione di fontanelle pubbliche di birra alla spina».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ultime proposte sono rivolte al turismo: «gemellaggio con Formentera» e «circuito cittadino per i Gp di F1». Ovviamente si tratta di un'iziativa goliardica per cui sulle schede elettorali non comparirà nessun Mimmo sindaco, preferenza non valida nemmeno per il consiglio comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento