menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni Camogli 2013: quattro candidati alla poltrona di sindaco

Domenica 26 e lunedi 27 maggio i cittadini di Camogli sono chiamati alle urne per scegliere chi tra Giovanni Cichero, Vito Gedda, Mario Bellagamba e Francesco Olivari, sarà il nuovo sindaco

Camogli - Domenica 26 e lunedì 27 maggio il comune di Camogli, così come quelli di Sestri Levante e Montoggio, è chiamato alle urne per eleggere il nuovo sindaco e i consiglieri comunali nelle elezioni Comunali 2013.

Quattro i candidati per la poltrona di sindaco: Massimo Cichero, Vito Gedda, Mario Bellagamba e Francesco Olivari.

Giovanni Cichero, nato a Genova il 30 giugno 1968, è sostenuto dalla lista civica "Camogli c'è".

Vito Gedda, nato a Sestri Levante il 22 novembre 1953, è il presidente del consiglio comunale uscente. Alle elezioni comunali 2013 Gedda è sostenuto dalla lista civica "Camogli e le sue frazioni".

Mario Bellagamba, nato a Genova il 23 maggio 1946, è sostenuto invece dalla lista civica "Patto per Camogli, Bellagamba sindaco".

Infine Francesco Olivari, nato a Camogli il 14 ottobre 1965, corre per la lista Progetto Insieme.

I cittadini dovranno eleggere il sindaco e i dieci consiglieri che andranno a formare il consiglio comunale (possibilità di voto disgiunto).

Genova Today seguirà in dirette le votazioni, con i dati delle affluenze alle ore 12, 19 e 22 di domenica 26 maggio e alle ore 15 di lunedì 27 maggio, e lo spoglio elettorale. Dal momento che Camogli è un comune al di sotto dei 15 mila abitanti (5481 per la precisione) il sindaco sarà eletto in ogni caso al primo turno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento