Elezioni Camogli 2013: quattro candidati alla poltrona di sindaco

Domenica 26 e lunedi 27 maggio i cittadini di Camogli sono chiamati alle urne per scegliere chi tra Giovanni Cichero, Vito Gedda, Mario Bellagamba e Francesco Olivari, sarà il nuovo sindaco

Camogli - Domenica 26 e lunedì 27 maggio il comune di Camogli, così come quelli di Sestri Levante e Montoggio, è chiamato alle urne per eleggere il nuovo sindaco e i consiglieri comunali nelle elezioni Comunali 2013.

Quattro i candidati per la poltrona di sindaco: Massimo Cichero, Vito Gedda, Mario Bellagamba e Francesco Olivari.

Giovanni Cichero, nato a Genova il 30 giugno 1968, è sostenuto dalla lista civica "Camogli c'è".

Vito Gedda, nato a Sestri Levante il 22 novembre 1953, è il presidente del consiglio comunale uscente. Alle elezioni comunali 2013 Gedda è sostenuto dalla lista civica "Camogli e le sue frazioni".

Mario Bellagamba, nato a Genova il 23 maggio 1946, è sostenuto invece dalla lista civica "Patto per Camogli, Bellagamba sindaco".

Infine Francesco Olivari, nato a Camogli il 14 ottobre 1965, corre per la lista Progetto Insieme.

I cittadini dovranno eleggere il sindaco e i dieci consiglieri che andranno a formare il consiglio comunale (possibilità di voto disgiunto).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Genova Today seguirà in dirette le votazioni, con i dati delle affluenze alle ore 12, 19 e 22 di domenica 26 maggio e alle ore 15 di lunedì 27 maggio, e lo spoglio elettorale. Dal momento che Camogli è un comune al di sotto dei 15 mila abitanti (5481 per la precisione) il sindaco sarà eletto in ogni caso al primo turno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Coronavirus: in Liguria 3.772 positivi e 595 morti. Scendono i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
GenovaToday è in caricamento