menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primarie Genova: Marco Doria ottiene il 46%, Vincenzi ferma a 27,5%, i risultati

Il professore conquista una vittoria netta sugli avversari. Il candidato indipendente di Sel scelto da 11.500 votanti, contro le 5.900 preferenze attribuite a Roberta Pinotti. Agli altri solo le briciole

Un grande successo, oltre quello che i primi dati lasciavano intendere. Marco Doria, candidato di Sinistra Ecologia e Libertà alle elezioni primarie del centrosinistra a Genova, ha conquistato il titolo di candidato sindaco alle prossime amministrative per il partito democratico con un'ampia maggioranza.

I dati rilasciati dal Pd genovese parlano di 25.090 votanti distribuiti nelle 73 sezioni allestite in città. Le schede valide sono poco meno (25.003). Marco Doria ha ottenuto il 46% delle preferenze con 11.499 voti a favore. Il vantaggio sul secondo si aggira intorno ai 20 punti percentuali. Marta Vincenzi si attesta infatti al 27,5% con 6.885 voti. Poco distante Roberta Pinotti: per lei 5.902 preferenze per un totale pari al 23,6%. Burlando e Sassano non raggiungono i 500 voti.

A caldo, Marco Doria ha affidato alla sua pagina facebook il commento per la vittoria appena ottenuta. «La politica, che è affrontare le cose concrete animati anche da bisogni ideali, deve essere trasparente e penso che siamo riusciti a trasmettere questo messaggio. Se non ci fossero state le primarie il candidato del Centro Sinistra sarebbe stato indicato da 8/10 persone. Dev'essere chiaro che questo percorso ha potuto compiersi solamente grazie al lavoro incessante e alla passione di tanti collaboratori che hanno trasmesso questo entusiasmo a 11.914 cittadini, che oggi (ieri n.d.r.) hanno voluto indicarmi come loro candidato. Li ringrazio di cuore uno ad uno. Comincia una nuova avventura, abbiamo tante questioni innanzi a noi che dovremo affrontare a partire da domani».

Marco Doria non ha mai fatto mistero della sua idea della politica come partecipazione alla vita della collettività. Diplomato al liceo Andrea D'Oria e poi laureato in storia contemporanea, dopo un periodo di insegnamento alle superiori, Marco Doria diventa professore universitario presso la facoltà di Economia di Genova. Classe 1957, il neo vincitore delle primarie è sposato con tre figli e vive da qualche anno in centro storico.

Ecco come hanno votato gli elettori nei 73 seggi allestiti in città DATI PRIMARIE 2012- DETTAGLIO-2.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento