menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunali Genova: il Pdl si affida a Pier Luigi Vinai

Il partito di Angelino Alfano e Silvio Berlusconi darà appoggio esterno al vicepresidente della Fondazione Carige e attuale segretario dell'Anci ligure Pier Luigi Vinai. «Sarò il candidato indipendente di una pluralità di liste»

Prende forma la griglia di partenza per le prossime elezioni comunali di Genova. Il Pdl ha scelto il candidato. Il partito di Angelino Alfano e Silvio Berlusconi darà appoggio esterno al vicepresidente della Fondazione Carige e attuale segretario dell'Anci ligure Pier Luigi Vinai.

Dopo il primo no di Vinacci, Vinai ha sciolto la riserva dopo una riunione con i vertici del Comitato metropolitano del Pdl. «Sarò il candidato indipendente di una pluralità di liste» ha detto. Con l'ingresso in campo di Vinai, l'elettorato moderato a Genova dovrà scegliere tra due candidati: Pierluigi Vinai, appoggiato dal Pdl, e Enrico Musso, sostenuto dall'Udc.


Per tutte le info sulle prossime elezioni clicca qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento